Rivolgiti a noi per la realizzazione dell’impianto idraulico di casa!

L’impianto idrico sanitario costituisce una delle più importanti componenti non solo per quanto riguarda le abitazioni, ma per tutti i contesti, indipendentemente dal fatto che essi siano di tipo residenziale, commerciale o produttivo.

È evidente, però, che, qualora si tratti della propria abitazione, l’efficienza dell’impianto idraulico sia fondamentale per garantire un sufficiente comfort abitativo: sarebbe impensabile, infatti, vivere in un edificio in cui non sia presente acqua calda o i sanitari non siano funzionanti e in buono stato.

Per accertarsi che l’impianto realizzato sia funzionale e vantaggioso in termini di risparmio economico e gestione delle risorse, è consigliabile rivolgersi a personale competente ed esperto, come quello di Idroled, una delle più importanti ditte del settore non solo per ciò che concerne le zone comprese tra Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo, ma anche in tutti i centri circostanti.

Vuoi sapere quanto costa rifare l’impianto sanitario del tuo bagno? Contattaci al più presto per ricevere informazioni sul prezzo del nostro servizio, oppure per richiedere un preventivo!

Che cos’è un impianto idrico a regola d’arte

Così come avviene per quasi la totalità degli impianti presenti all’interno di una casa, anche gli impianti idrici sono regolamentati da una precisa normativa, che determina le caratteristiche che essi devono presentare per essere considerati come “eseguiti a regola d’arte”.

In particolare, si tratta del Decreto del Ministero delle Sviluppo Economico n. 37 del 22 gennaio 2008, il quale ha sostituito la precedente normativa relativa alla legge 46/1990.

Questa norma stabilisce che l’impresa che si occupi della realizzazione vera e propria degli impianti debba obbligatoriamente attenersi a precise indicazioni, al fine di consegnare sistemi a norma ed in linea con le direttive europee, tali da poter essere definiti come impianti idrici eseguiti a regola d’arte.

La certificazione di ciò, quindi, rappresenta un dovere che ricade sull’impresa esecutrice ed è pertinente al lavoro realizzato, a partire dal punto di consegna della fornitura.

La norma si riferisce a tutti gli impianti posti a servizio di una struttura, collocati al suo interno o nelle relative pertinenze, a prescindere dalla loro destinazione d’uso.

La dichiarazione di conformità

Per attestare che l’impianto realizzato sia effettivamente eseguito a regola d’arte, la ditta che si è occupata del lavoro è tenuta a rilasciare una dichiarazione di conformità, contenente una sorta di resoconto dell’intervento e dei materiali utilizzati.

Tale documento deve essere conservato, poiché esso costituisce la prova che l’impianto sia effettivamente a norma; nell’eventualità in cui esso non sia più reperibile, è possibile richiedere il rilascio di una dichiarazione di rispondenza ad opera di un professionista del settore.

Se sei interessato alla progettazione e alla realizzazione di un impianto idrico sanitario efficiente e a norma, affidati ad Idroled, uno dei partner ideali a cui rivolgersi non solo nelle zone comprese tra Sesto San Giovanni e Cinisello Balsamo, ma anche nei territori vicini.

Contattaci al più presto!